Pubblicazioni ACoS 2020

[agg. agosto 2020]


STUDI E ANALISI

FOCUS CULTURA 2019. MONITORAGGI E INDAGINI PRESSO LE STRUTTURE MUSEALI/ESPOSITIVE E LE MANIFESTAZIONI PROMOSSE DA ROMA CAPITALE
aprile 2020

Analisi comparata di alcuni risultati dei monitoraggi di qualità erogata e delle indagini di qualità percepita che si sono svolti nel 2019 presso i diversi enti, luoghi e manifestazioni della cultura e del tempo libero di Roma Capitale. Le campagne di rilevazione hanno riguardato l’Azienda Speciale Palaexpo, che gestisce il Palazzo delle Esposizioni, il MACRO e l’ex Mattatoio, i servizi erogati da Zètema Progetto Cultura nelle 19 sedi dei Musei in Comune e alla Casa del Cinema di Villa Borghese e, infine, le tre manifestazioni culturali organizzate e curate dal Dipartimento Attività Culturali di Roma Capitale – Estate Romana, Arene, Contemporaneamente Roma. Oggetto di indagine è stato anche il servizio di contact center 060608, dedicato alle informazioni e alla prenotazione degli eventi culturali proposti dalle varie istituzioni. [leggi di più]


SEGNALAZIONI

SEGNALAZIONE SUL CONTRATTO DI SERVIZIO TRA ROMA CAPITALE E ATAC S.P.A. SULLA GESTIONE DELLA SOSTA TARIFFATA E DEI PARCHEGGI DI SCAMBIO
maggio 2020

segnalazione sul Contratto di servizio che affida ad Atac s.p.A. la gestione dei servizi complementari al trasporto pubblico di linea relativi alla gestione dei parcheggi di scambio, della sosta tariffata su strada e dei parcheggi in struttura o in superficie fuori sede stradale, aggiuntivi alla sosta su strada, su impianti e superfici di Roma Capitale o di terzi, di competenza di Roma Capitale, per il periodo 1° maggio 2020-3 dicembre 2021, approvato dalla Giunta Capitolina con DGCa 70/2020. [leggi di più]


INDAGINI E MONITORAGGI

PERCEZIONE DEI SERVIZI E DELLA VITA A ROMA DURANTE L'EMERGENZA. RISULTATI DELLE DUE FASI DI RILEVAZIONE
giugno 2020

I risultati finali di un’indagine condotta in due fasi: la prima, coincidente con il periodo delle chiusure delle attività e delle restrizioni agli spostamenti, è stata svolta tra il 16 e il 23 marzo, mentre la seconda, riferita alla fase 2 delle riaperture, dal 18 al 23 maggio. Nella prima fase di indagine è stato chiesto ai romani di esprimersi su alcuni servizi comunali in relazione al periodo emergenziale in atto (igiene urbana, comunicazione istituzionale, farmacie comunali, trasporto pubblico, servizi di prossimità ecc.); nella seconda, i cittadini hanno potuto valutare, anche alla luce delle misure predisposte durante l’emergenza, il supporto offerto dall’amministrazione indicando inoltre, sul piano personale, se e come l’esperienza vissuta abbia cambiato le proprie prospettive personali, soprattutto nel modo di vivere la città e i servizi. [leggi di più]


LE MISURE PER LA PROGRESSIVA RIAPERTURA, SONDAGGIO ON LINE. RISULTATI FINALI
maggio 2020

Il 9 maggio, pochi giorni dopo l’inizio della “fase 2”, si è chiuso il sondaggio on line promosso dall’ACoS, Agenzia per il controllo e la qualità dei servizi pubblici locali di Roma Capitale, in cui si chiedeva ai romani di esprimersi su alcune ipotesi di misure previste per la ripartenza in città come smart working, digitalizzazione dei servizi, diversificazione delle fasce orarie, libertà di spostamento e controlli, fruizione dei mezzi pubblici, dei luoghi di cultura e delle aree all’aperto, utilizzo del suolo pubblico per le attività di ristorazione. [leggi di più]


LE MISURE PER LA PROGRESSIVA RIAPERTURA, SONDAGGIO ON LINE. RISULTATI DELLA PRIMA FASE
maggio 2020

I risultati della prima settimana di sondaggio sulle misure previste per le riaperture in città e in riferimento ai principali servizi pubblici a Roma. [leggi di più]


I SERVIZI PUBBLICI A ROMA DURANTE L'EMERGENZA, SONDAGGIO ON LINE
aprile 2020

Dopo un mese e mezzo di chiusure, cosa manca di più ai romani? Rispetto alla prima settimana, aumenta la nostalgia per le attività culturali e ricreative vere e proprie (dopo un’overdose di offerta di contenuti virtuali), per lo shopping e per l’accesso a biblioteche e librerie reali. Fra le risposte libere, prevale il desiderio di libertà personale, di raggiungere mete fuori città e di vedere il partner o i figli non conviventi, ma manca anche il lavoro. [leggi di più]


INDAGINE SULLA PERCEZIONE DEI SERVIZI PUBBLICI LOCALI A ROMA DURANTE L'EMERGENZA, SONDAGGIO ON LINE
marzo 2020

I risultati della prima fase dell’indagine sulla percezione dei principali servizi pubblici locali a Roma nel periodo dell’emergenza sanitaria, avviata dall’Agenzia per il Controllo e la Qualità dei Servizi Pubblici Locali di Roma Capitale (ACoS) nei giorni in cui sono entrate in vigore le restrizioni più stringenti; si prosegue ora con una seconda fase, al termine della quale verranno presentati i risultati conclusivi, compresi i dati acquisiti attraverso un questionario on line lanciato dall’Agenzia il 20 marzo con l’obiettivo è quello di monitorare la percezione dei servizi e della risposta da parte delle istituzioni locali nell’evolversi di questa esperienza collettiva così profonda. [leggi di più]


LABORATORIO ROMA
luglio 2020

INTRODUZIONE

“Laboratorio Roma” consiste in una serie di pubblicazioni dove vengono rielaborati e messi a sistema i risultati dei monitoraggi e delle indagini sui servizi erogati a Roma durante questo particolare periodo, che l'Agenzia ha svolto a partire dalle prime fasi dell’insorgere della pandemia. L’obiettivo è trarre spunti da utilizzare per reagire prontamente e più selettivamente in caso di eventuali ulteriori emergenze, ma anche per ottimizzare i servizi in condizioni di normalità e valutare alcuni sviluppi permanenti dell’approccio all’utilizzo degli stessi. [leggi di più]


COMUNICAZIONE E DIGITALIZZAZIONE DEI SERVIZI

Il processo di digitalizzazione dei servizi, per via delle chiusure e delle limitazioni agli spostamenti imposte in particolare nei mesi di marzo e aprile, ha subito in questi ultimi mesi una decisa accelerazione. Di pari passo, si è accompagnata una strategia comunicativa massiva da parte dell’Ente che ha puntato a raggiungere i più diversi target di popolazione per informare sulle iniziative e le attività dell’amministrazione e sulle procedure di accesso ai servizi on line, facilitandone la fruizione. [leggi di più]


SERVIZI DI PROSSIMITÀ E FARMACIE COMUNALI

I territori sono stati i veri protagonisti di questa emergenza. Costretti in casa, alcuni in condizioni di maggiore fragilità rispetto ad altri per problemi di salute, solitudine, svantaggio economico o situazioni familiari difficili, i cittadini hanno potuto contare su una fitta trama di associazioni di volontariato, strutture istituzionali e organizzazioni del terzo settore a cui hanno preso attivamente parte non solo la Croce Rossa e la Protezione Civile, ma anche commercianti, i mercati, professionisti ed enti di varia natura che hanno offerto fin dall’insorgere della crisi il proprio aiuto per servizi di prima necessità, consegne a domicilio, consulenze medico-psicologiche e attività culturali/didattiche a distanza per i più piccoli. Il report contiene i risultati di un monitoraggio indipendente condotto dall'Agenzia tra la fine di aprile e l’inizio di giugno 2020 per verificare la disponibilità e il prezzo delle mascherine nelle Farmacie comunali. [leggi di più]


VERDE PUBBLICO

La riapertura degli spazi verdi e i relativi interventi di manutenzione sono stati programmati gradualmente a cominciare dalle aree più estese, più idonee a mantenere il distanziamento. Al 27 giugno sono aperte quasi metà delle aree (358 aree su 751), che corrispondono però a due terzi della superficie totale (circa 22 milioni di mq su oltre 33 milioni di mq), con sostanziali differenze tra singoli municipi (dal II, in cui è aperto il 96% della superficie verde, al XI, 9%). [leggi di più]


IGIENE URBANA

Il periodo dell’emergenza sanitaria a Roma ha visto una riduzione della produzione dei rifiuti, soprattutto da parte del settore non domestico soggetto alle chiusure. Il minor carico di alcuni servizi, nel contesto di basso traffico, ha indotto una riorganizzazione, ma ha anche consentito una maggiore regolarità nell’erogazione, che insieme giustificano il miglioramento dei risultati rilevati attraverso le attività sperimentali di monitoraggio svolte dall’Agenzia nei due mesi di chiusure, miglioramento confermato dalle indagini di qualità percepita che in più fasi hanno sondato l’opinione dei romani in questo particolare periodo. [leggi di più]


CULTURA

Il settore della cultura, che si esplica essenzialmente a contatto con il pubblico in luoghi promiscui e ad alto rischio di contagio, ha risentito particolarmente dell’emergenza per la pandemia da COVID-19, che ha infatti costretto alla chiusura totale dei siti dell’intero comparto. L’impreparazione generale nell’affrontare questo tipo di emergenza ha avuto ripercussioni pesanti nel settore in ambito locale, con una grande lentezza e ritardo nelle riaperture al pubblico. Il settore cultura di Roma Capitale, facendo tesoro delle esperienze acquisite, d’ora in poi dovrà essere preparato ad affrontare un eventuale periodo di emergenza, tenendo conto delle nuove regole e dei nuovi obblighi che sono oramai necessari per un futuro di condivisione in sicurezza. [leggi di più]


TRASPORTO PUBBLICO LOCALE E MOBILITÀ

Il trasporto pubblico è senz’altro uno dei settori dove la possibilità di contagio da Covid-19 è più elevata e come tale viene percepito anche dai cittadini; a questo contribuiscono gli spazi chiusi e la limitata areazione, l’affollamento dei mezzi e le molteplici occasioni di contatto con superfici che possono essere contaminate. [leggi di più]


SINTESI DEI RISULTATI

Due mesi di lockdown, città apparentemente ferme e vuote, limitazioni alla libertà personale e di spostamento: un’esperienza senza precedenti, quella che ci lasciamo alle spalle ma i cui effetti sono ancora tangibili, che ha cambiato profondamente la vita quotidiana di tutti noi. Per garantire la continuità dei principali servizi pubblici locali, nonostante la loro fruizione si sia sensibilmente ridotta, le istituzioni hanno dovuto trovare in fretta delle risposte, in tutti i settori, dai trasporti alla cultura, dalla sicurezza agli aiuti alla popolazione. [leggi di più]