Notizie e comunicati Notizie e comunicati

Laboratorio Roma 2. Servizi di prossimità e Farmacie Comunali

Laboratorio Roma 2. Servizi di prossimità e Farmacie Comunali

8/7/2020

I territori sono stati i veri protagonisti di questa emergenza. Costretti in casa, alcuni in condizioni di maggiore fragilità rispetto ad altri per problemi di salute, solitudine, svantaggio economico o situazioni familiari difficili, i cittadini hanno potuto contare su una fitta trama di associazioni di volontariato, strutture istituzionali e organizzazioni del terzo settore a cui hanno preso attivamente parte non solo la Croce Rossa e la Protezione Civile, ma anche commercianti, i mercati, professionisti ed enti di varia natura che hanno offerto fin dall’insorgere della crisi il proprio aiuto per servizi di prima necessità, consegne a domicilio, consulenze medico-psicologiche e attività culturali/didattiche a distanza per i più piccoli, generando un meccanismo virtuoso di buone pratiche all’insegna dei valori di solidarietà e vicinanza.

Roma Capitale ha creato ad hoc sul portale istituzionale alcune sezioni dove sono state raccolte ed elencate, per una consultazione più rapida e agevole, tutte le iniziative adottate e le informazioni utili fornite dai Municipi.

Le Farmacie Comunali di Roma sono rimaste aperte e contattabili durante tutta l’emergenza, anche se in un momento iniziale hanno operato a sportelli chiusi. Per mitigare i disagi dovuti all’imposizione del lockdown, le farmacie hanno inoltre attivato servizi integrativi come il canale telefonico di supporto psicologico specificamente dedicato al Covid-19 e la consegna di farmaci a domicilio, disponibile presso 20 delle 45 sedi. L’Agenzia tra la fine di aprile e l’inizio di giugno 2020 ha condotto un monitoraggio sulle Farmacie Comunali per verificare la disponibilità e il prezzo delle mascherine. Nella prima fase la disponibilità – probabilmente a causa di difficoltà di approvvigionamento – non sempre è risultata adeguata, neppure per le mascherine chirurgiche, più richieste dai cittadini. In fase di ripartenza, quando l’allentamento delle restrizioni ha fatto crescere la domanda di presidi, la disponibilità delle mascherine è tuttavia tornata a crescere; il prezzo è progressivamente diminuito (risultando per altro inferiore al prezzo medio riscontrato nelle farmacie delle altre città) ed è stato prontamente adeguato ai limiti imposti a livello nazionale.
 
TUTTE LE PUBBLICAZIONI DI LABORATORIO ROMA
 
In questo articolo si parla di: Farmacie ComunaliLaboratorio RomaMunicipi

Notizie correlate