Settori

Sociale

Servizi Funebri e Cimiteriali

Affidamento e contratto

I servizi cimiteriali, prima gestiti in economia, sono stati affidati da Roma Capitale ad Ama S.p.A. fino al 27 settembre 2024 (DAC 53/2015). Lo svolgimento dei servizi è quindi regolato tramite contratto di servizio dal 16 maggio 2018 fino al 16 maggio 2023 (DGCa 99/2018).

Ama, per il tramite della Direzione Servizi Cimiteriali, si occupa delle attività relative al rilascio e alla gestione delle concessioni (assegnazioni, rinnovi, retrocessioni, etc.), delle operazioni cimiteriali, comprese le cremazioni, (quest’ultime affidate esternamente insieme alla conduzione e manutenzione dell’impianto crematorio del cimitero Flaminio), e delle attività di custodia, vigilanza e manutenzione delle aree cimiteriali. Nei servizi cimiteriali oggetto di affidamento rientrano anche i servizi necroscopici e l’illuminazione votiva nel cimitero Laurentino; nei restanti cimiteri l’illuminazione votiva è invece gestita da Areti S.p.A.

Nel vigente contratto di servizio all’Agenzia è stato affidato il monitoraggio permanente della qualità erogata e la rilevazione della qualità percepita di alcuni servizi inerenti alla gestione, al decoro e alla fruibilità dei plessi cimiteriali quali la manutenzione ordinaria, la pulizia, la cura del verde ecc.

(ultimo aggiornamento:15 febbraio 2022)

INDICATORI DEI SERVIZI PUBBLICI LOCALI E QUALITÀ DELLA VITA