Settori

Igiene urbana e ambiente

Pulizia e Decoro Urbano

Il servizio a Roma

Il servizio di igiene e decoro urbano riguarda principalmente le attività ordinarie di spazzamento e pulizia delle strade (prevalentemente meccanizzate) e comprende lo svuotamento dei cestini e la raccolta manuale dei rifiuti conferiti all'esterno dei cassonetti. A queste si aggiungono altre attività che episodicamente o stagionalmente contribuiscono alla pulizia della città: pulizia dei mercati rionali (frequenza variabile), pulizia delle banchine del Tevere nei periodi di magra, rimozione delle foglie nei mesi autunnali e interventi di pulizia in seguito a manifestazioni pubbliche, cortei e visite ufficiali di delegazioni internazionali (questi ultimi non rientrano però nella TaRi, ma sono pagati a parte da Roma Capitale come avviene per altri servizi a carattere straordinario).

Per la programmazione dei servizi, Ama fin dal 2009 ha suddiviso Roma in 356 aree elementari territoriali (AET); per ogni singola AET viene pianificata l'attività in base alle caratteristiche urbanistiche e del territorio, nonché in base alla tipologia di attività che le caratterizzano, determinando il fabbisogno di risorse umane e tecniche. Il contratto di servizio vigente indica le frequenze degli interventi di pulizia per alcune strade, mentre per altre prevede un servizio di “presidio” con interventi da modulare in base alle necessità.

(ultimo aggiornamento: 26 marzo 2020)

INDICATORI DEI SERVIZI PUBBLICI LOCALI E QUALITÀ DELLA VITA