Notizie e comunicati Notizie e comunicati

Archivio newsletter marzo-aprile 2020 - Sociale

Newsletter n. 9 del 6 marzo 2020

Nella seduta dell’Assemblea Capitolina che si è tenuta giovedì 5 marzo 2020 (diretta YouTube), per il punto all’ordine del giorno “Inadeguatezza strutturale e degrado dei Cimiteri capitolini”, è intervenuta l’assessora al verde, Laura Fiorini. Il primo tema affrontato è quello dei rapporti tra Roma Capitale e Ama proprio sui servizi cimiteriali. Il 2019, ricorda l’assessora, è stato il primo anno di vigenza del nuovo Contratto di servizio sottoscritto a fine 2018, con cui è stata rivista la reinternalizzazione degli incassi dei proventi cimiteriali e l’applicazione di una diversa metodologia di quantificazione dei corrispettivi dovuti all'azienda. Fiorini sottolinea poi la costituzione nella seconda metà del 2019 di un organismo paritetico che ha il compito di controllare la funzionalità del contratto di servizio, la rispondenza dei risultati conseguiti e degli obiettivi che erano stati prefissati, che ha anche il compito di sottoporre a una verifica l’effettivo funzionamento ed equilibrio finanziario del contratto stesso. Sono state già indette le prime riunioni, il regolamento per il funzionamento dell'organismo è in via di approvazione. Quanto ai pagamenti delle fatture, sono avvenuti regolarmente salvo quelli relativi al mese di dicembre, ancora in fase di liquidazione. Il tema più importante resta quello della manutenzione, sia ordinaria che straordinaria: a fine anno, secondo quanto relazionato dall’assessora, è stata messa a disposizione di Ama la somma di oltre 2 mln di euro per alcuni lavori di manutenzione straordinaria che sono stati ritenuti prioritari come, ad esempio, il rifacimento del tratto di muro perimetrale del Verano lato Portonaccio, soggetto a cedimento nel mese di ottobre, l’individuazione di nuovi spazi per le inumazioni al cimitero Laurentino, con le relative indagini archeologiche in corso per l'ampliamento dell'area, e la realizzazione di loculi e ossari al cimitero di Ostia Antica. Per quanto riguarda il Laurentino, in particolare, sono stati svolti dei sopralluoghi con Ama e la Sovrintendenza capitolina per verificare la possibilità di riacquisire una zona interna al cimitero stesso che al momento è vincolata a seguito del ritrovamento di alcuni reperti archeologici, che però interessano solo una piccola parte dell’area. Questo dovrebbe evitare l'alternativa di espropriare i terreni limitrofi con conseguente aggravio di costi per l'amministrazione e dilatazione dei tempi di realizzazione. Si procederà così a effettuare degli accertamenti sul terreno per svincolare l'area e consentire le nuove inumazioni, allo stesso tempo si potranno realizzare dei loculi-ossario che consentiranno di liberare altri spazi all'interno dell'area già disponibile. È stato poi verificato dagli uffici, prosegue l’assessora, che sono a disposizione ulteriori somme di oltre 4 mln + altri 3 che saranno impegnabili dopo l'approvazione del rendiconto. E mentre la manutenzione straordinaria rimane in capo a Roma Capitale, la manutenzione ordinaria continua a spettare direttamente ad Ama. Anche qui sono state individuate delle priorità: al cimitero Flaminio la criticità più urgente riguarda le palazzine O, P, Q alle quali è interdetto l’accesso; i primi interventi consisteranno quindi nel rifacimento del manto di copertura di questi edifici. Risale a ottobre un intervento “un po’ straordinario di ripulitura” per rendere accessibile l’area all’utenza in occasione delle commemorazioni dei defunti, in attesa di procedere agli appalti per il rifacimento dei tetti. Ama ha assicurato che l’intervento sarà effettuato “a brevissimo”, questione di giorni. Al momento, ricorda infine l’assessora Fiorini, è inoltre operativo un altro appalto per la piccola manutenzione nei vari cimiteri della città, il servizio è appena partito. Interviene poi Daniele Gattanella in rappresentanza dell’Associazione Fiorai del Cimitero Laurentino sul problema della mancanza di spazi in un cimitero giovane e “di quartiere”, che serve il bacino di Roma Sud sorto in ossequio al criterio di sepoltura per territorialità, all’interno della Riserva Naturale di Decima Malafede.


Newsletter n. 11 del 20 marzo 2020

Iniziative di solidarietà nei Municipi. Tra le misure adottate nei territori per fronteggiare l’emergenza, a supporto della popolazione con particolare riguardo alle persone più deboli, si segnalano le seguenti.

MUNICIPIO VIII. Municipio solidale, a disposizione numero per informazioni e necessità varie, dalla spesa a domicilio, numeri di emergenza, “ma anche messaggi di condivisione e una voce amica per stare accanto a chi ha più bisogno”, ma anche degli studenti che non possono andare a scuola. Dal profilo social del Municipio informano che “si stanno mettendo in rete i servizi per la nostra comunità”.

MUNICIPIO VIII. #Nonseisola, Numero SOS antiviolenza per emergenze anche h 24, per chi vive con uomini maltrattanti in questi giorni resi ancora più difficili dalla convivenza forzata.

MUNICIPIO VII. Servizi a domicilio per anziani e persone fragili di farmaci, spesa e beni di necessità, a cura dei volontari del Gruppo 405 Prociv-Arci Iqbal Masih. Prenotazioni al numero 375 6336333 dalle 10 alle 13.

MUNICIPIO I. Aiutiamoci a casa nostra, consegna gratuita di spesa, pasti farmaci a domicilio, taxi sociale, monitoraggi telefonici, supporto psicologico e antiviolenza, assistenza a senza fissa dimore, in collaborazione con Min. salute, Caritas, Croce Rossa e molte altre associazioni.

Altri articoli di interesse

Solidarietà digitale, tutti i servizi gratuiti, Agenda Digitale, 19 marzo

Coronavirus, gli open data per informare sull’emergenza, Agenda Digitale, 18 marzo


Newsletter n. 12 del 27 marzo 2020

A partire da lunedì 30 marzo, nel IV Municipio sarà attivato un servizio gratuito di supporto psicologico, allo scopo di prevenire episodi di ansia e panico. Il giovedì dalle 10 alle 12 è possibile fissare un appuntamento telefonico con lo psicologo tramite mail o telefono. Qui tutti i riferimenti.

Da domenica 22 marzo e fino al 3 aprile, chiudono all’utenza i Cimiteri Capitolini. Possono accedervi solo le auto funebri per il deposito delle salme (Cimiteri Capitolini, 22 marzo). Lo comunica anche Atac contestualmente alla sospensione fino a nuovo avviso delle linee per Prima Porta C1, C2, C3, C4, C5, C6 e C7.

Una guida agli Sportelli Sociali Farmacap: aperti dalle 8:30 alle 19, il sabato secondo turnazione delle farmacie, svolgono servizio di telecompagnia ad anziani e persone fragili e supporto per consegna farmaci e spesa a domicilio attraverso associazioni ed enti del Terzo Settore. Sono presenti nei Municipi III, IV, V, VI, VII, IX, X, XI e XIV.


Newsletter n. 14 del 10 aprile 2020

Da questa settimana è possibile usufruire dei buoni pasto, resi disponibili da Roma Capitale per le famiglie in difficoltà economica, attraverso l'app Ticket Restaurant. Il tutorial  dove vengono spiegati tutti i passaggi dell'operazione da fare è stato caricato sul canale YouTube istituzionale Notizie Roma (9 aprile 2020).

Rinviati a data da destinarsi gli eventi culturali in programma per la primavera 2020 presso il Cimitero monumentale del Verano (qui la locandina con gli appuntamenti fino a giugno). Le attività, a partecipazione gratuita con prenotazione obbligatoria, comprendono le “Passeggiate tra i ricordi”, visite guidate tematiche, letture, performance teatrali e musicali, proiezioni, mostre espositive, presentazioni, workshop.


Newsletter n. 15 del 17 aprile 2020

Mercoledì 15 aprile si è tenuta in videoconferenza la Commissione congiunta Politiche Sociali e Bilancio sul “quadro situazione Farmacap ed emergenza Covid-19”, a cui hanno partecipato, oltre a numerosi consiglieri, l’Assessore al Bilancio Gianni Lemmetti, il Presidente dell’Assemblea Capitolina Marcello De Vito, alcune sigle sindacali e il commissario straordinario Farmacap Marco Susanna. A fronte dei “problemi che l’azienda ha maturato col passare degli anni”, spiega l’Assessore Lemmetti, Roma Capitale ha avviato il procedimento in merito al piano industriale con eventuale approvazione dei bilanci della partecipata, le cui attività rientrano negli strumenti di programmazione decisi insieme all’Ente. L’attuale situazione amministrativa dell’azienda si protrae dal 2013, inerviene il Commissario, e ad oggi manca un piano industriale. Tutti i bilanci saranno consegnati entro il 31 maggio, mentre il piano finanziario è in fase di aggiornamento e integrazione dopo le ulteriori richieste avanzate da Roma Capitale. Il piano di risanamento, conferma Lemmetti, ha infatti lo scopo di continuare a mantenere pubbliche le farmacie comunali affinché l’azienda possa continuare ad erogare il servizio (fonte Direttamente Roma, canale Telegram).

Farmacap ha messo a disposizione, a seguito della diffusione dell’epidemia, alcuni numeri utili, pubblicati sul proprio sito internet: un servizio di consulenza e ascolto psicologico telefonico a cura di un un team di psicologhe “per gestire la paura da Covid-19” (contattabili al numero 3401920317) e un numero di assistenza sociale a cura del Segretariato Sociale Farmacap (0657088232).

I risultati della prima fase d’indagine condotta dall’Agenzia sulla percezione dei principali servizi pubblici a Roma durante l’emergenza sanitaria hanno fatto registrare un sensibile aumento dell’utilizzo delle Farmacie comunali a marzo 2020 rispetto all’ultima indagine sulla Qualità della vita a Roma (rilevazioni giugno-luglio 2019) e una quota di molto soddisfatti pari rispettivamente al 45 e al 40% per i metodi di prevenzioni adottate e per l’assistenza informativa prestata.


Newsletter n. 16 del 24 aprile 2020

Cimiteri Capitolini, dal 21 aprile sono stati riattivati i servizi di tumulazione ceneri e/o cassette ossario, precedentemente sospesi per l’emergenza Coronavirus. Le richieste ponno essere inoltrate via mail (nella nota Ama tutte le info e i moduli), le operazioni riprenderanno a partire da lunedì 27 aprile.

Contrassegni per persone con disabilità, la validità è prorogata fino al 31 agosto 2020 anche per chi non abbia chiesto il rinnovo dei permessi in scadenza nel periodo tra 17 marzo e 30 agosto (Roma Capitale, 24 aprile).

TORNA ALL’ARCHIVIO NEWSLETTER 2020

In questo articolo si parla di: Newsletter

Notizie correlate