Notizie e comunicati Notizie e comunicati

Postazioni assistite, un esperimento Ama

Postazioni assistite, un esperimento Ama

Lunedì 2 marzo è stata inaugurata la prima PRA, Postazione di raccolta assistita, un progetto “a costo zero” promosso da LILA Laboratorio Idee Lavoratori Ama. Si tratta di postazioni controllate da alcuni eco informatori che indicano agli utenti le giuste modalità di conferimento e separazione dei rifiuti, allo scopo di migliorare il servizio di raccolta differenziata e “a monte” la qualità dei rifiuti conferiti. L’esperimento è partito nel IV Municipio, a Casale Caletto, una zona ritenuta “difficile” per la presenza di insediamenti abusivi, e durerà 30 giorni. La postazione è aperta e presidiata dal lunedì al sabato, dalle 7 alle 11 e dalle 14 alle 18. All’inaugurazione era presente anche la sindaca Raggi. Anche il XII Municipio ha manifestato interesse a partecipare all’iniziativa: con memoria di Giunta n. 4 del 6 febbraio 2020, infatti, ha espresso la volontà di aderire al progetto sperimentale, già illustrato da Ama a fine gennaio, con cui viene fornito ai cittadini un servizio di assistenza per ottimizzare la modalità di raccolta differenziata, sensibilizzando al tempo stesso gli utenti a una maggiore accortezza.

In questo articolo si parla di: AmbienteMunicipi

Notizie correlate