Organo di indirizzo politico-amministrativo

L'Assemblea Capitolina con la Deliberazione A.C. n. 76 del 04 ottobre 2022 ha modificato l'atto istitutivo dell'Agenzia per il controllo e la qualità dei servizi pubblici locali del Comune di Roma, approvato dal Consiglio Comunale con Deliberazione n. 39 del 14 marzo 2002 e modificato con successivi provvedimenti  DCC n. 212, del 22 ottobre 2007 e DAC n. 34 del 27 giugno 2017 prevedendo all'art. 2 che "Sono organi dell’Agenzia: a) il Presidente dell’Agenzia; b) il Consiglio di Direzione, composto dal Presidente dell’Agenzia e da due Consiglieri, uno dei quali con funzioni di Vice Presidente dell’Agenzia".


La composizione dei precedenti Consigli, fin dalla data di costituzione dell’Agenzia (14 marzo 2002), è stata la seguente:

Quinquennio 2002 – 2007
Bernardo Pizzetti - Presidente
Federico Colosi - Vice Presidente
Sergio Migliorini - Consigliere

Quinquennio 2007 – 2012
Paolo Leon - Presidente
Claudio Santini - Vice Presidente
Sergio Migliorini - Consigliere

Quinquennio 2012 – 2017
Renato Mannheimer - Presidente (dimissionario nel febbraio 2014)
Marco Penna - Vice Presidente
Massimo Sciorilli - Consigliere

Quinquennio 2017-2022
Carlo Sgandurra – Presidente


L'Agenzia adotta un Codice di Comportamento al quale devono uniformarsi il Presidente, il personale e quanti collaborino con l'Agenzia nei limiti del loro incarico.