Vai al contenuto principale
  • Home >
  • Uno Sguardo Su >
  • C.N.D.C.E.C. - Holding degli enti locali, attività finanziaria e modelli di governance

Uno Sguardo Su

C.N.D.C.E.C. - Holding degli enti locali, attività finanziaria e modelli di governance

Il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili è intervenuto sul tema della holding come strumento della governance per il controllo delle società partecipate dagli enti locali con un primo studio del maggio 2010 denominato “Costituzione della Holding”, cui ha fatto seguito un aggiornamento ed approfondimento dell’aprile del 2011, denominato “Holding degli enti locali, attività finanziaria e modelli di governance”, che ha statuito che il ruolo della holding comunale deve essere, in ogni caso, orientato al perseguimento degli obiettivi di interesse pubblico di cui è portatore l’ente locale. La holding, a parere del C.N.D.C.E.C., deve quindi essere un mezzo:

- per attuare un’azione amministrativa coordinata ed unitaria;

- per organizzare le partecipate comunali in modo efficiente, efficace ed economico.